ottobre: 2011
L M M G V S D
    Nov »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

ARTISTA DEL MOMENTO:

Link to Guido Guidi

Guido Guidi

Guidi_cavalleria_olio-su-tavola_50x70 Guidi Guidi Guidi

Lorenzo Delleani alla GAM di Milano

L. Delleani Il gigante

L. Delleani, Il gigante

Gli amanti dello stile e dei generi pittorici abitualmente trattati dai pittori della celebre corrente artistica toscana, potranno trovare interessante la mostra dedicata alle opere di Lorenzo Delleani, appartenenti alla Collezione Ruozi, presenti nelle sale della Galleria d’Arte Moderna di Milano fino al prossimo 20 dicembre.
Questa mostra nasce dalla volontà di rendere noto alla città di Milano l’insieme di opere che costituiscono uno dei nuclei più importanti della collezione di Roberto Ruozi, avviata a partire dagli anni Ottanta del secolo scorso.
In questo modo, dopo quasi novant’anni dall’ultima rassegna dedicata a Delleani nel capoluogo lombardo, un interessante nucleo di opere dell’artista torna ad arricchire le sale della privilegiata istituzione milanese, rafforzando la presenza del pittore sulla scena artistica cittadina ed il suo speciale legame con Milano.

La scelta di allestire la rassegna nelle sale della Galleria d’Arte Moderna di Milano, permette al pubblico di conoscere e apprezzare lo spazio museale milanese dedicato alla pittura dell’Ottocento lombardo e italiano e di mettere a confronto l’attività di Lorenzo Delleani con quella di altri artisti operanti nello stesso periodo storico. E in particolare mette in luce le opere dell’artista piemontese presenti nelle raccolte della Galleria consentendo il loro recupero e rientro negli spazi museali.
Per maggiori informazioni visitare il sito della GAM. (sono disponibili anche visite guidate)

L. Delleani Meditazione

L. Delleani, Meditazione

Lorenzo Delleani (1840-1908), piemontese d’origine, dopo aver frequentato l’Accademia Albertina di Torino partecipa alle mostre della Società Promotrice di Torino, con opere ispirate a soggetti di genere, storici e in costume, di vita veneziana e fiorentina. A suscitare l’interesse da parte del pubblico e della critica sono, inizialmente, i suoi quadri storici, eseguiti da Delleani per soddisfare le richieste del mercato. Successivamente, indirizza la sua ricerca sulla ripresa immediate del dato naturale che, a partire dalle prime piccole tavole, diviene nel tempo il carattere stilistico dominante delle sue opere. Con la maturità la sua pittura diviene densa, pastosa, le immagini sono costruite attraverso strati successivi di colore applicato con rapide pennellate. La resa attenta della luce, delle sue variazioni, delle qualità atmosferiche, caratterizzano la pittura di paesaggio di Lorenzo Delleani, condotta secondo le regole del naturalismo, dello studio dal vero, en plein air.

PDF    Invia l'articolo in formato PDF   

Leave a Reply