luglio: 2014
L M M G V S D
« gen    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARTISTA DEL MOMENTO:

Link to Guido Guidi

Guido Guidi

Guidi Guidi Guidi Guidi_cavalleria_olio-su-tavola_50x70

Le gallerie che trattano le opere degli artisti di questa corrente, e delle sue derivazioni, che fossero interessate ad essere presenti sull'home page del portale con il link del proprio sito, devono farne comunicazione via mail all'indirizzo di posta info@giovannifattori.com

Il portale per i macchiaioli

Il portale, partendo dalla figura di Giovanni Fattori, massimo esponente di quello che fu forse il più importante movimento artistico dell’Italia ottocentesca, si propone di indagare i principali aspetti e temi che hanno portato la corrente dei Macchiaioli ad essere seguita ancora oggi, soprattutto dagli artisti delle terre toscane.

Si vogliono qui proporre argomentazioni relative alla corrente artistica dei Macchiaioli, ai suoi sviluppi, ai suoi soggetti ed ai suoi principali esponenti. Con una particolare attenzione alla personalità di Giovanni Fattori, si vogliono anche porre in relazione questi artisti con gli eventi bellici risorgimentali ad essi contemporanei ed ai quali parteciparono con fervore, soprattutto nell’anno in cui troviamo a celebrare i 150 anni dell’unità d’Italia. Gli eventi che costellarono, alla metà dell’Ottocento, il contesto storico italiano furono certamente per gli artisti Macchiaioli una fonte di formazione personale e di ispirazione artistica, che ne arricchì gli sviluppi pittorici.

L’indagine procede cercando di capire quali furono gli sviluppi dell’eredità della “macchia”, prima attraverso il gruppo dei Postmacchaioli, sviluppatosi soprattutto a fine Ottocento, e poi attraverso il cosiddetto Gruppo Labronico, a partire degli anni Venti del Novecento.

Di quest’ultimo Gruppo, in particolare, forse meno conosciuto al di fuori dei confini toscani, si vogliono fornire informazioni in merito alla sua costituzione ed ai suoi principali esponenti. In quanto, il Gruppo, ancora esistente, vanta a tutt’oggi importanti membri molto apprezzati da pubblico e critica, impegnati a partecipare attivamente alla vita artistica e culturale cittadina, facendosi promotori della tradizione pittorica toscana e livornese.

Fondamentale anello di congiunzione tra il grande maestro Giovanni Fattori ed i successivi  prosecutori della corrente dei Macchiaioli fu Giovanni Malesci. Artista ancora poco studiato dalla critica contemporanea, il quale fu nominato dallo stesso Fattori, suo erede universale. Realizzatore di opere molto interessanti, che si muovono  ancora all’interno della tradizione pittorica toscana, egli dedicò la sua vita a promuovere la produzione artistica del suo Maestro, contribuendo a rivalutarne la figura, quale personalità artistica fondamentale della stagione pittorica dell’Italia ottocentesca.

Il portale vuole inoltre, essere un punto di aggregazione anche per i collezionisti appassionati delle opere frutto di queste importanti correnti artistiche italiane, per coloro che si occupano dell’allestimento di mostre, per chi scrive testi ed anche per coloro i quali hanno già la fortuna di possedere opere del grande Giovanni Fattori e degli altri esponenti della corrente.
Per tutti gli appassionati è possibile iscriversi alla MAILING LIST inviando una mail all’indirizzo di posta info@giovannifattori.com

Word PDF    Invia l'articolo in formato PDF